logo


Abuso sessuale. Dramma universale e realtà sarda di Elisabetta Illario, Anna Pes [1]   Al convegno “L’educazione sessuale che non c’è, l’abuso sessuale che c’è e il mancato ascolto del bambino” organizzato dal Centro Studi Hansel e Gretel e da Rompere il silenzio, parteciperà fra gli altri Elisabetta Illario, psicologa, psicoterapeuta, che ha contribuitLeggi di più
L’ABUSO INFANTILE, PREVENIRE E COMPRENDERE I DISAGI DEI BAMBINI. ALCUNE PUBBLICAZIONI DI CLEOPATRA D’AMBROSIO Al convegno “L’educazione sessuale che non c’è, l’abuso sessuale che c’è e il mancato ascolto del bambino” organizzato dal Centro Studi Hansel e Gretel e da Rompere il silenzio, parteciperà fra gli altri Cleopatra D’Ambrosio, psicologa, psicoterapeutLeggi di più
Una riflessione per San Valentino… un interessante articolo compare su PianetaBlog sul tema del consenso e della violenza sessuale possibile in mancanza di consenso   “Lunedì 9 gennaio un uomo è stato condannato per stupro a dodici mesi di prigione con sospensione condizionale da un tribunale di Losanna, Svizzera, per essersi tolto il preservativo duranLeggi di più
IL NEGAZIONISMO: LE RESISTENZE AL RICONOSCIMENTO DELLA VIOLENZA SUL BAMBINO Nei prossimi mesi si svolgeranno in diverse città italiane (fra cui Reggio Emilia il 4 marzo e Torino il 30-31 marzo) 5 convegni promossi da Rompere il silenzio e dal Centro Studi Hansel e Gretel contro il negazionismo dell’abuso sessuale sui bambini. Ma cos’è il negazionismo? La menLeggi di più
Riceviamo dalla signora Anna: “Buongiorno, scrivo per segnalare la presenza per le strade di Torino (zona san Paolo) di un furgone di colore nero con l’immagine di un sedere di donna e le mani legate dietro la schiena con una collana di perle. Suddetto camion pubblicizza un sito internet a contenuto erotico. Personalmente mi sento  offesa come donna e Leggi di più
Sono state 63 le donne uccise nel 2016, 55 fino ad oggi nel 2016 di cui 27 all’interno della coppia. In due casi su tre la violenza sulla donna avviene per mano di mariti e compagni, nel 26 % per mano degli ex compagni. Nel 16, 7% sono violenze conosciute da parenti ed amici e solo nel 8, 7% sono denunciate. In dieci anni sono morte 1740 donne. Il femminicidLeggi di più
Per affrontare il fenomeno del maltrattamento sui bambini recentemente è partito un progetto finanziato dall’industria farmaceutica Menarini e realizzato in collaborazione fra Telefono Azzurro, la Società Italiana di pediatria, la Federazione Italiana medici pediatri e l’Associazione ospedali pediatrici italiani che sta formando una task force di pediaLeggi di più
Quando Zadhullah Boota ha aperto la porta di casa, non ha immediatamente riconosciuto la ragazzina che gli stava di fronte. Erano passati sei anni da quando l’aveva conosciuta ed il copro di una bambina di 8 anni è diverso da quello di una quattordicenne. L’uomo, che lo scorso Novembre aveva 56 anni ed era residente a Bradford, cittadina inglese nello YorkshLeggi di più
Sono andato a cercarmi il testo della canzone di Renato Zero da cui prende avvio l’intervento di Sandy Samaritano “QUALCUNO MI RENDA L’ANIMA”: 4 DOMANDE SU ABUSO E PEDOFILIA. http://www.cshg.it/qualcuno-mi-renda-lanima-quattro-domande-su-abuso-e-pedofilia-di-sandy-sammartino.html   Quel tentativo  di cercare  una spiegazione ed un senso ad una vioLeggi di più
“Qualcuno con un sorriso addosso / Mi dice, giochiamo insieme, dai / Ti compro un aquilone rosso, se lo vuoi / Avevo appena aperto gli occhi / Ma il buio mi raggiungeva già/ Due mani rubavano al mio corpo l’innocenza…./ Qualcuno mi renda l’anima”. “Madre, quei segnali sul mio corpo / Certo non li hai capiti mai…”. Sono passaggi di una canzone di Renato Zero Leggi di più