logo


Esiste una diffusa impreparazione tra gli psicologi e gli psicoterapeuti sulla diagnosi e sulla psicoterapia dei soggetti traumatizzati, vittime di situazioni di violenza, di calamità maturali, di incidenti di varia natura, di esperienze infantili ed adolescenziali fortemente sfavorevoli.   In fondo nella comunità scientifica la consapevolezza della rilLeggi di più
La comunicazione tra adulti e bambini non può che essere antitetica alla violenza e alla perversione, a qualsiasi forma di appropriazione distruttiva dell’altro. Abbiamo costituito venti anni fa un’associazione che si chiamava Rompere il silenzio. Proprio in questo periodo ci stiamo ponendo l’obiettivo di ricostituire e di rilanciare su nuove basi questa AssLeggi di più
Secondo l’OMS la prova che collega il maltrattamento allo sviluppo della malattia mentale è indiscutibile. Il maltrattamento sui minori può essere responsabile di un quarto del peso dei disturbi mentali come la depressione, l’ansia, disturbi alimentari, problemi di comportamento, difficoltà scolastiche, tentativi di suicidio, autolesionismo e l’uLeggi di più
E’ indubbio che i “cattivi” (per es. i genitori violenti o i sex offenders) possono mettere in atto comportamenti distruttivi producendo un danno evolutivo incalcolabile nelle vittime (pensiamo agli esiti del maltrattamento e degli abusi sul bambino, tanto più precoci, duraturi e coinvolgenti essi risultano). Non bisogna mai dimenticare le vittime quando si Leggi di più
L’intelligenza delle emozioni nella cura, nell’aiuto e nell’educazione. Tecniche per trasformare l’intervento psicologico, psicoterapeutico, educativo e sociale   Il Corso di Perfezionamento è promosso da: Auxilium, Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione Centro Studi Hänsel e Gretel onlus con la collaborazione del Gruppo Abele onlus Il Corso miraLeggi di più