logo


Di Chiara Martorelli Il termine sibling è una parola inglese che viene utilizzata nel territorio anglosassone per designare il legame di fraternità.  In Italia, invece, assume un’accezione diversa e sta ad indicare fratelli e sorelle di bambini con disabilità.  La disabilità è una condizione che non riguarda solo la persona affetta da una problematica fisicaLeggi di più
Di Chiara Martorelli Il termine sibling è una parola inglese che viene utilizzata nel territorio anglosassone per designare il legame di fraternità.  In Italia, invece, assume un’accezione diversa e sta ad indicare fratelli e sorelle di bambini con disabilità.  La disabilità è una condizione che non riguarda solo la persona affetta da una problematica fisicaLeggi di più
Di Eleonora Fissore Sessualità, affettività e disabilità, un tema difficile, un po’ per  pregiudizi e paure (Wolfe, 1997), un po’ per un falso pudore diffuso, ma lentamente se ne inizia a parlare. L’argomento va affrontato per abbattere una barriera culturale e garantire una maggiore integrazione della persone con disabilità, intellettiva o fisica. Ancora ogLeggi di più