logo


Io per fortuna non zoppico, ma se parlo con una persona che soffre per la gamba fuori posto che lo fa zoppicare provo a comprendere il senso di frustrazione e di inferiorità che mi comunica parlando della propria condizione. Io non sono più bambino e i gelati non li posso più mangiare, ma se mi rapporto ad un bambino a cui è caduto di mano un gelato provo a Leggi di più
LA SEDE DEL CORSO E’ STATA TRASFERITA A TORINO. PER CHI E’ INTERESSATO SONO RIAPERTE LE ISCRIZIONI. TUTTE LE INFORMAZIONI PRESSO LA NOSTRA SEGRETERIA. Come gli operatori possono sopravvivere ed essere efficaci, sviluppando l’intelligenza emotiva, la fiducia e la compassione AUXILIUM Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione, Roma CENTROLeggi di più
La distinzione / contrapposizione fra buoni e cattivi affonda le sue origini negli schemi di pensiero più arcaici ed emotivi dell’essere umano. Spesso può accompagnarsi ad una valutazione adeguata della pericolosità e della negatività dei comportamenti dei cosiddetti “cattivi”, ma spesso può essere influenzata  da una visione schematica e difensiva della reaLeggi di più
Dal 2004 abbiamo sviluppato esperienze di sostegno e trattamento individuali con gli ex detenuti all’interno del Progetto Logos, promosso dalla Compagnia di S. Paolo per il sostegno e il recupero degli ex detenuti. Abbiamo iniziato a occuparci di interventi di mediazione familiare con gli ex detenuti bisognosi di affrontare problemi e conflitti con il contesLeggi di più
Nei suoi 22 anni di attività il Centro Studi Hansel e Gretel ha sviluppato una forte attenzione nei confronti delle madri che vivono il dramma dell’incesto o della vittimizzazione sessuale dei loro figli da parte di adulti all’interno o all’esterno della famiglia. Potremmo parlare di attenzione ai genitori (più frequentemente madri, ma talvolta anche padri oLeggi di più
di Silvia Carnisio Quando i nostri allievi o i nostri figli vengono toccati dalla morte, noi adulti, noi insegnanti spesso ci lasciamo prendere dal panico. È successo all’inizio dell’anno scolastico in corso, quando, il primo giorno di scuola, apprendiamo dai giornali che il papà di una nostra allieva è stato ritrovato morto in circostanze poco chiare. Ci scLeggi di più
Le parole possono diventare pietre! Non solo i contenuti della comunicazione possono risultare violenti (per es. gli insulti), ma anche la comunicazione stessa può diventare violenta, quando viene utilizzata in famiglia, in un gruppo, in un’organizzazione per agire contrapposizione, squalifica, disconferma. La comunicazione può diventare una forma di guerra Leggi di più
Per capire e superare le tue difficoltà di adulto Per alleviare la sofferenza che viene dalla tua storia di bambino Per aiutare i bambini e gli adolescenti Per prevenire l’aggravarsi di sintomi Non scappare via dal tuo malessere REGALATI BEN-ESSERE! Chiama il Centro Studi Hansel e Gretel per fissare un primo colloquio gratuitoLeggi di più
Stiamo facendo il bilancio delle settimane di formazione con gli insegnanti sulla prevenzione del maltrattamento per conto della Regione Sardegna. Sono stato a Cagliari, Carbonia, Oristano, Nuoro, Sassari e Olbia. sono stati per me incontri molto coinvolgenti per la circolarità dei pensieri, delle emozioni e dell’ascolto. Ecco un passaggio di un mio inLeggi di più
di Claudio Foti Edizioni Gruppo Abele, Torino 2012 L’intelligenza emotiva va proposta come pratica di vita, come esercizio di consapevolezza di messa in discussione personale, relazionale, sociale, come strumento irrinunciabile per aiutarsi e per aiutare. (Dall’Introduzione dell’autore) Quando il pensiero rinuncia alla prospettiva illusoria di controllare inLeggi di più