logo


Di Sarah Testa  “L’abuso sessuale è invisibile. Non lascia segni fisici, non si riconosce con lo sguardo, ma solo con orecchie attente e cuori disponibili”. Fu con questa frase che Silvia Deidda, la presidente del Centro Studi Hansel e Gretel, esordì in una conferenza per genitori di cui ero relatrice. Sono ormai passati svariati anni, ma quella frase così aLeggi di più
Il Centro Studi Hansel e Gretel presenterà l’opera della psicoterapeuta Sarah Testa intitolata: “Il trauma: quel che il volto non racconta”, un’idea fotografica realizzata grazie alla collaborazione del fotografo Vito De Laurentis e dei tirocinanti del Centro Studi. L’intento dell’opera è di far comprendere quanto le feritLeggi di più