logo


Elena Buccoliero, Ufficio Diritti dei minori del Comune di Ferrara, giudice onorario al Tribunale per i Minorenni di Bologna, ha diffuso un’interessante documento che ha intitolato “A proposito di giustizia minorile” ( http://www.ubiminor.org/interventi/39-giustizia-minorile/142-a-proposito-di-giustizia-minorile.html )dove prende di posizione nei confronti dLeggi di più
Caro Patrizio, la sua testimonianza è molto significativa. Certamente è improbo descrivere la propria storia familiare traumatica: qualsiasi vicenda segnata da un trauma “complesso” e prolungato è stata vissuta in una situazione di muta sconfitta e di solitudine penosa  e presenta inevitabilmente un’originalità drammatica che è molto difficile  comunicare agLeggi di più
Sono oltre venti anni che faccio psicoterapia da quando la mia insonnia cronica mi costrinse a rivolgermi ad uno specialista. Fino ad allora la mia vita è stata un inferno. O meglio credevo che una psicoterapia mettesse fine, così magicamente(come assumere un farmaco), alla mia sofferenza. Ma non è stato affatto così. Quando ho scoperto che la causa di tuttiLeggi di più
Ciao Claudio, sono Federico e faccio l’assistente sociale. Ci siamo conosciuti in un corso di formazione. Anche se oggi è festa e uno dovrebbe pensare ad altro, ma ammetto che anche oggi la mia testa è davvero presa dagli sviluppi di una vicenda nella quale abbiamo dovuto fare l’allontanamento di un bambino con 403. Mentre navigavo su internet mi imbatLeggi di più
COSA NON FARE !   1)     NON FARE FINTA DI NIENTE, NON VOLTARTI DALL’ALTRA PARTE. Non scordarti dei segnali di disagio e degli occhi sofferenti di un bambino. Non dimenticare  i messaggi di protesta, le richieste di aiuto dei più deboli. Non fuggire dalla tua responsabilità, non avere fretta a scaricare il problema, trovando magari delle scuse dicLeggi di più
Come si manifesta ? MALTRATTAMENTO FISICO Nasce dal bisogno dell’adulto di scaricare sul più debole la violenza che sente dentro di sé e contro di sé. il maltrattamento fisico può essere fatto con pugni, calci, bruciature, graffi, sbattimento contro pareti e pavimenti, con l’uso di cinghie, di bastoni, di cucchiai di legno e con altre forme di toLeggi di più
giovedì 5 dicembre 2013 Presentata la prima ricerca italiana sui costi della violenza all’infanzia Lo studio di Terre des Hommes e Cismai con Bocconi mette in luce il conto salato della mancata prevenzione [tratto dal sito del Cismai] Il maltrattamento durante l’infanzia procura, oltre ai gravi danni di salute mentale e fisica per il minore, anche una Leggi di più
Se i bambini sapessero comunicare le varie forme di disagio che sperimentano, potrebbero parlare e chiedere aiuto in caso di necessità. Se gli adulti sapessero risultare disponibili all’ascolto e insegnassero ai bambini il codice dei sentimenti, potrebbero sostenere la capacità dei bambini di esprimere le loro difficoltà e la possibilità di richiamare l’atteLeggi di più
di Claudio Bosetto Su La Stampa del 14 novembre don Aldo Bonaiuto, della comunità Giovanni XXIII, commentando il caso delle “baby squillo”, così conclude: “La cosa grave è non aver sentito in questi giorni nessun rappresentante della scuola esprimersi”. Senza usurpare la dignità di “Rappresentante della Scuola”, ma essendo un insegnante, provo ad esprimermi.Leggi di più
Il corso di formazione è destinato ai docenti della scuola primaria e secondaria per sensibilizzarli all’osservazione e all’ascolto dei bambini, anche al fine di raccogliere eventuali segnali di disagio e decidere le forme di intervento adeguate.    scarica il progetto: Relazione educativa e sofferenza minorileLeggi di più
a cura di: Claudio Foti, Claudio Bosetto, Anna Maltese Franco Angeli Editore, Milano, 2000 Ci voltiamo dall’altra parte. La mente non è disponibile. La realtà della violenza all’infanzia è, in gran parte, impensabile per la comunità adulta. Operatori sociali, psicologi, insegnanti, educatori, clinici, faticano a percepire il maltrattamento e lLeggi di più
PROGRAMMA DEL CONGRESSO DI TORINO 12-13 DICEMBRE 2013 dal sito http://www.cismai.org/ Il CISMAI, il principale Coordinamento Italiano dei Servizi contro il Maltrattamento e l’Abuso all’Infanzia fondato nel 1993, che conta oltre 60 centri associati pubblici e privati e migliaia di operatori in rete, in occasione del suo 6° CONGRESSO ha indetto gli “Stati geneLeggi di più
Dispensa del Centro Studi Hansel e Gretel n° 17 a cura di Claudio Foti, Laura Ferro, Claudio Bosetto “La più grande ambizione di Alice Miller era certamente che ogni adulto potesse giungere ad una piena comprensione del fatto che il maltrattamento dei bambini, oltre ad avere conseguenze disastrose sulla loro vita futura, finisce anche inevitabilmente pLeggi di più
Dispensa del Centro Studi Hansel e Gretel n° 12 a cura di Claudio Foti Subire un trauma significa vedere la morte negli occhi. La solitudine, la mancanza di ascolto, di sostegno pratico, informativo, emotivo a cui rischia di andare incontro la vittima, prolungano ed amplificano gli effetti nocivi della violenza subita. Il trauma è una esperienza che tende a Leggi di più
Dispensa del Centro Studi Hansel e Gretel n° 4 a cura di Claudio Foti Parlare ai bambini della morte, della violenza e della sessualità sarebbe sbagliato e nocivo. Parlare ai bambini della morte, della violenza e di sessualità potrebbe attivare inquietudini e sofferenze, che è meglio evitare o potrebbe sollecitare pulsioni, che è meglio non vengano risvegliaLeggi di più