logo


Di Chiara Martorelli Sentirsi piccoli, sopraffatti, vulnerabili, avvertire il senso di calore e rossore sul volto e non riuscire ad alzare lo sguardo: si tratta delle spiacevoli sensazioni di un’emozione un po’ sui generis: la vergogna. La vergogna è stata definita come l’emozione dell’autoconsapevolezza ( Lewis M., 1992) perché, a differenza delle emozioni Leggi di più