logo


Indirizzi di terapeuti Martedì, 20 maggio 2008   Se sapessi di terapeuti abbastanza rispettosi da rispondere alle vostre domande; abbastanza liberi da mostrare la loro indignazione sul comportamento dei vostri genitori verso di voi, abbastanza coraggiosi per accompagnarvi con empatia quando voi esprimete la vostra rabbia bloccata nel vostro corpo per deLeggi di più
  Giocare per mettersi in gioco, mettersi in gioco per non giocarsi le possibilità, drammatizzare per sdrammatizzare, metter in scena per non far scena, rivivere il passato per non esserne perseguitati, recuperare i ricordi per poter lasciar andare, diventare bambini per crescere come adulti, tornare indietro per andare avanti, vivere le emozioni per muovereLeggi di più
di Claudio Foti Il gruppo dei detenuti centrato sull’intelligenza emotiva ha cercato di favorire un processo di aggregazione e di avvicinamento autentico delle persone a se stesse e agli altri attraverso la connessione, interna ed esterna, prodotta dal riconoscimento, dall’esplicitazione, dall’accettazione e dall’esplorazione delle emozioni. I partecipanti hLeggi di più
di Claudio Foti Da quella prospettiva vitale di consapevolezza e di cambiamento chiamata intelligenza emotiva, che si determina quando la ragione dialoga con gli affetti, possono discendere varie sollecitazioni, indispensabili a coloro che hanno a cuore le piccole vittime di abuso sessuale e a coloro che hanno a cuore gli stessi autori della violenza. BisognLeggi di più
Dal 2004 abbiamo sviluppato esperienze di sostegno e trattamento individuali con gli ex detenuti all’interno del Progetto Logos, promosso dalla Compagnia di S. Paolo per il sostegno e il recupero degli ex detenuti. Abbiamo iniziato a occuparci di interventi di mediazione familiare con gli ex detenuti bisognosi di affrontare problemi e conflitti con il contesLeggi di più
Nei suoi 22 anni di attività il Centro Studi Hansel e Gretel ha sviluppato una forte attenzione nei confronti delle madri che vivono il dramma dell’incesto o della vittimizzazione sessuale dei loro figli da parte di adulti all’interno o all’esterno della famiglia. Potremmo parlare di attenzione ai genitori (più frequentemente madri, ma talvolta anche padri oLeggi di più
Salve, desidererei avere un consiglio da lei sulla mia situazione attuale. Provo a spiegarmi. Ho 28 anni e, non per mia volontà ma “costretta” da un’amica, la quale aveva notato in me comportamenti di dipendenza nei suoi confronti (già avuti con altre figure femminili più grandi di me) ho cominciato un percorso psicoterapico da un anno e meLeggi di più
di Claudio Foti Aumenta con la crisi economica, la crisi sociale e la crisi morale della nostra comunità la tendenza ad oggettivare e stigmatizzare le persone con diagnosi oggettivanti e con risposte farmacologiche che deresponsabilizzano il soggetto sofferente e portatore del problema. Al posto del cambiamento delle relazioni intorno a questo soggetto e delLeggi di più
Per capire e superare le tue difficoltà di adulto Per alleviare la sofferenza che viene dalla tua storia di bambino Per aiutare i bambini e gli adolescenti Per prevenire l’aggravarsi di sintomi Non scappare via dal tuo malessere REGALATI BEN-ESSERE! Chiama il Centro Studi Hansel e Gretel per fissare un primo colloquio gratuitoLeggi di più
a cura di Claudio Foti Franco Angeli Editore, Milano, 2002 L’ascolto dell’abuso sessuale sui bambini evoca almeno tre significati: a) è impegno di consapevolezza sulla consistenza e sulle caratteristiche del fenomeno; b) è capacità concreta di rilevazione degli indicatori della violenza; c) è, in senso più specifico, la capacità di accoglienza delle comunicaLeggi di più
a cura di Cristina Roccia, Claudio Foti Unicopli Editore Milano Conservato dalla notte dei tempi e rilanciato dalla società contemporanea, l’abuso sessuale ai danni dei minori è un fenomeno insospettabilmente diffuso e massicciamente rimosso e negato dalle istituzioni minorili, da molti educatori, medici, giudici, psicologi e operatori sociali. L’Leggi di più
Dispensa del Centro Studi Hansel e Gretel n° 20 a cura di Claudio Foti, Simona Iacoella Bisogna avvertire un interesse profondo per i sex offenders. Averli a cuore, visto che parliamo di intelligenza emotiva, vuol dire sentire, pensare ed integrare rabbia e pena. O meglio indignazione e pena. L’indignazione è indispensabile per poter fermare i sex offenders,Leggi di più
Dispensa del Centro Studi Hansel e Gretel n° 17 a cura di Claudio Foti, Laura Ferro, Claudio Bosetto “La più grande ambizione di Alice Miller era certamente che ogni adulto potesse giungere ad una piena comprensione del fatto che il maltrattamento dei bambini, oltre ad avere conseguenze disastrose sulla loro vita futura, finisce anche inevitabilmente pLeggi di più
Dispensa del Centro Studi Hansel e Gretel n° 12 a cura di Claudio Foti Subire un trauma significa vedere la morte negli occhi. La solitudine, la mancanza di ascolto, di sostegno pratico, informativo, emotivo a cui rischia di andare incontro la vittima, prolungano ed amplificano gli effetti nocivi della violenza subita. Il trauma è una esperienza che tende a Leggi di più